dalla Grecia: Costantino Kavafis

L o n t a n o

Dirti vorrei questo ricordo … Ma

s’è così spento … quasi nulla resta:

lontano, ai primi anni d’adolescenza, posa.

Pelle di gelsomino …

E la sera d’agosto (agosto fu ?) …

Ormai ricordo appena gli occhi: azzurri, forse …

Oh, azzurri, sì! come zaffiro azzurri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: