Posts Tagged ‘pace’

Compleanno

24/12/2015

Cari amici,

 sto scrivendo alle 23,44 del 23 dicembre, giorno del mio compleanno ancora per pochi minuti. Quando chiuderò il post sarò già nel Menckendomani.

Ho raggiunto una bella età. Mi prendo, pertanto, il lusso di far mia una riflessione di Henry Louis Mencken, questa: 

Più divento vecchio, più diffido del luogo comune che la vecchiaia arrechi la sapienza.

A Voi tutti l’augurio di Buone Feste, in armonia con il mondo che vi sta attorno ed in pace con Voi stessi.

banzai43

Annunci

Agostino e la Pace

03/03/2015

lapaceLa pace è tal bene che non si può desiderarne uno più caro, né possederne uno più utile.

S. AGOSTINO, De civitate Dei

della guerra (e guerriglia), del dolore e della pace

20/02/2015

VincenzoMonti… O bella pace,

o dei mortali universal sospiro!

Se l’uom ti conoscesse, e più geloso

fosse di te, riprenderìa suoi dritti

allor natura: vi sarìa nel mondo

una sola famiglia, arbitro amore

reggerebbe le cose, né coperta

più di delitti si vedrìa la terra.

V. Monti, Manfredi
.
guerriglia

della sua poesia (Dylan Thomas, poeta statunitense)

14/02/2015

Dylan Thomas 2

“La vita in ogni mia poesia emerge dal centro; un’immagine deve nascere e morire in un’altra. Dal loro inevitabile conflitto -inevitabile a causa della natura creativa, ricreativa, distruttiva e contraddittoria del centro motivazionale, l’utero della guerra- cerco di costruire quella pace momentanea che è una poesia.”

Dylan Thomas

 

sia Pace in Terra …

23/12/2014

Sia Pace in Terra … con quel che segue.

Gesù bambino…..Certo, con tutto quello che succede nel Mondo e pure in Italia che a questo mondo, in fin dei conti appartiene, è difficile credere che ancora esistano “uomini di buona volontà”.

Guerre senza logica, soprusi, violenze inusitate, sprechi, eccessi, malaffare, femminicidi, infanticidi, nepotismo, emarginazione, indigenza, disperazione … Queste, ormai, le notizie d’ogni giorno.

Dove trovarlo, mi chiedo, l’UOMO di buona volontà. Gli uomini di buona volontà. Magari, anche, solo una decina. Uomini retti, schiene diritte, uomini giusti, uomini privi d’invidia, disponibili all’aiuto verso il prossimo. Dove trovarli?

Eppure ancorché ogni giorno sommersi da quanto si vede, si sente, si legge, non possiamo che sperare. Cosa sarebbe mai l’Uomo senza Speranza?

A tutti gli amici ed a tutti coloro che, casualmente, transitano dal labile segno che è questo  mio blog, chiedo di non cessare di sperare, di credere, di vivere con la massima armonia possibile con la gente, gli animali e la Natura.

A tutti Voi che mi leggete un fraterno abbraccio ed i migliori auguri, della mia famiglia e miei, per un Natale sereno ed in pace, nell’attesa di tempi migliori che mi auguro siano vicini vicini, come imminente dono del 2015. Buon futuro.

a_caneinviaggio

.banzai43

 

 

 

del pessimismo filosofico

12/12/2014

E’ desiderio dell’uomo, desiderio folle  forse, di poter tornare ad essere fisicamente, individualmente. Desiderio inappagabile, inappagato. A tale desiderio riferendosi, Omar Khayyam scrisse:

foresta-in-fiore

.

Oh fosse a noi dato trovare infine un asilo di pace!

Oh, questo lungo andare, avesse, in fondo una Mèta!

Oh fosse, dopo cento e mill’anni, dal cuore della terra

Oh fosse a noi data speranza di sorgere a nuovo com’erba!