Posts Tagged ‘navigare’

dagli USA: Thomas S. Eliot

19/01/2018

 

IL GATTO MORGAN SI PRESENTA

Una volta ero un pirata e navigavo i sette mari,
Ma ora sono in pensione e ho un posto tranquillo:
Sicché mi troverete a curare i miei affari
E sorvegliare la porta di una piazza di Bloomsbury.

Ho un debole per le pernici, vado pazzo per i fagiani,
E la panna di Devon la bevo in un piattino;
Ma mi accontento di un bicchiere se offre la casa
Con un boccone di pesce quando ho finito il mio giro.

Non ho raffinatezze, i miei modi son rozzi,
Ma la mia giacca è di buon taglio, e so farmi onore;
E poi tutti dicono, e mi sembra che basti:
“Morgan è imbattibile, ha proprio un gran cuore”.

Ho viaggiato parecchio nelle terre di Barberia,
E la mia voce non ha le note dell’organo;
Eppure posso affermare, senza vanteria,
Che le ragazze hanno un debole per Morgan.

Dunque se avete affari con Faber, o Faber,
Vi do questo consiglio per avere successo:
Risparmierete tempo, risparmierete fatica
Se farete amicizia col Gatto all’ingresso.

Annunci

parole di navigatore

17/01/2016

.

Cristoforo Colombo

.

… Porto meco uomini di quest’isola e delle altre da me visitate i quali faranno testimonianza di ciò che dissi.

Io prometto: che a’ nostri invittissimi Re, sol che m’accordino un po’ d’aiuto, io sarò per dare tant’oro quanto sarà lor necessario (…..) e tanti servi idolatri, quanti ne vogliano le loro Maestà (…..) esulti Cristo in terra come in cielo, perché volle che fossero salvate le anime di tanti popoli prima perdute.

Cristoforo Colombo

La nostra barca

04/05/2010

La nostra barca


Da più di quarant’anni navighiamo.
Poca la brezza,
molta la procella
e’l mare tempestoso
superato, ma attenti
sempre
a governar la
la prua.
Nostromi
e capitani a giorni alterni
e mozzi e cucinieri e pur camalli.
Di salvataggio canotti l’un per l’altra.
Tu ed io, io e tu,
noi,
sempre insieme.

banzai43