Archive for the ‘Un poco di bla bla bla’ Category

… eccola: la Befana

05/01/2022

 

befana2

… un poco glamour, ma che volete. E’ una befana antica che ha fatto il lifting. Un restauro che appare abbastanza ben fatto. Ancora auguri di Buona Salute e di Buon Futuro a tutti.

banzai43

 

 

… e ora aspettiamo la Befana

03/01/2022

  Natale e Santo Stefano … andati!

   Capodanno … anche.

   La Befana … in arrivo, universo permettendo: niente comete o meteoriti minacciosi!

   Che fare nell’attesa? La cosa più semplice, ovviamente: riposare, riposare, riposare. Qualche breve passeggiata (breve, mi raccomando, per non stressarci) con mascherina, alimentazione ridotta, bevute limitate. Sono permesse le partite a carte in famiglia, con mani ben pulite, a scopa, briscola e burraco (quest’ultime per i più evoluti), ma senza esagerare per non innervosirci (se perdiamo).

Misurate il tondo vita e tenetelo sotto controllo, non bisticciate in famiglia (stanca!), sonnecchiate al pomeriggio, ma soprattutto fate quello che vi pare (con lentezza) e date poca retta a questo amico, rompiglione che, in attesa della Befana, Vi scrive.

Buon 2022, nuovamente, A TUTTI !!!!!

Antique pen and inkwell

banzai43

Il 2022 è giunto

02/01/2022

IMG_3165

Buon 2022 a tutti.

a_caneinviaggio

banzai 43

Siamo d’Estate ed è (quasi) Ferragosto

13/08/2021
A tutti gli amici, Buon Ferragosto

Della fanciullezza e della libertà

19/07/2021

pensiero“Rassicurati, la fanciullezza contiene l’annuncio della libertà che non si vedrà mai, è la libertà dello spirito che nessuno vuole ascoltare. La fanciullezza è composta da una serie a catena di travolgenti creazioni, è una forma di verità su cui intervengono le forze distruttrici delle convenzioni che, religioni e culture, potere e servitù fanno a gara a buttare sul cammino dell’uomo che si sta formando nella misteriosa solarità della propria infanzia.”

da “La morte del fiume” di Guglielmo PETRONI

delle passate e delle attuali difficoltà

13/04/2020

.

Cicerone, all’avvicinarsi della fine della repubblica romana, pare abbia sottolineato le difficoltà del momento con una frase che i posteri continuano a ricordare:

“Mala tempora currunt sed peiora parantur”

“Corrono brutti tempi, ma se ne preparano di peggiori”

Ed oggi l’Italia, anzi l’intero mondo, sta sperimentando non poche difficoltà con privazioni e lutti e paure. Auguriamoci che la situazione non s’aggravi ancor più, che i patimenti finiscano, i dolori s’acquietino, il sorriso ritorni. Speriamolo e si faccia tutti la propria parte.

In amicizia. Buona Pasquetta.

 

 

 

banzai43

 

 

il personaggio del giorno

04/04/2020

.

Buon fine settimana a tutti

.

banzai43

 

della fretta (eccessiva)

24/03/2020

.

.

L’eccessiva fretta di arrivare al successo ha rovinato molte persone anche per bene, che, ritenendo indegno di loro raggiungere tardi una posizione sicura, si sono gettate a precipizio, con grave danno, su cose non ancora mature.

Publio Cornelio TACITO

E la gente rimase a casa (Poesia)

20/03/2020

Amici miei carissimi, eccovi una poesia (molto bella) che sta circolando in rete, attribuita a Kathleen O’Meara (poetessa franco-irlandese), pare per errore. Forse composta da Kitty O’Meara, ma molti sono i dubbi; rivendicata da Irene Vella, forse la reale autrice.

La regalo a chi ancora non l’avesse letta. Comunque sia è bella, ancor più se slegata dal coronavirus.

Forza amici. Anche questa volta #celafaremo

 

.

..

E la gente rimase a casa

.

E la gente rimase a casa
e lesse libri e ascoltò
e si riposò e fece esercizi
e fece arte e giocò
e imparò nuovi modi di essere
e si fermò
e ascoltò più in profondità
qualcuno meditava
qualcuno pregava

E la gente rimase a casa
e lesse libri e ascoltò
e si riposò e fece esercizi
e fece arte e giocò
e imparò nuovi modi di essere
e si fermò
e ascoltò più in profondità
qualcuno meditava
qualcuno pregava
qualcuno ballava
qualcuno incontrò la propria ombra
e la gente cominciò a pensare in modo differente

(more…)

della co-responsabilità collettiva

15/03/2020

.

.