Archive for the ‘Pensiero del giorno’ Category

del prodromo della rivoluzione

01/12/2015

” L’ingiustizia produce rivoluzione, si trasforma in metodo, diventa una macchina feroce, quindi a sua volta provoca ingiustizia. E’ l’unico modo per guardare oggi la storia come macchina feroce e necessaria che non lascia al mondo un solo posto tranquillo. Da qui lo smarrimento. Non siamo forse tutti smarriti? “Mortone

Mario Mortone (Regista teatrale)
dall’articolo “La coscienza del fallimento. Martone rilegge Danton”

di Maurizio Porro

.

(in LA LETTURA  1.11.2015| Corriere della Sera)

(nuovamente …) della Libertà

29/11/2015

gramsci

 .

Essere partigiani della libertà in astratto non conta nulla, è semplicemente una posizione da uomo di tavolino che studia i fatti del passato, ma non da uomo partecipe delle lotte del suo tempo.

Antonio Gramsci, Passato e presente

dell’amicizia coi potenti e dell’inimicizia

09/11/2015

“Quando siete amico del re, il re prende le vostre ricchezze; quando siete suo nemico, prende le vostre teste”

corona

“Bacia la mano che non puoi mordere”

 

dal romanzo “La via per Isfahan” di Gilbert Sinoué

dei mezzi di informazione

24/10/2015

televisione
Oggi c’è sempre più controllo dei capitali sulla televisione, ecco perché l’informazione è messa in un angolo, non frutta denaro ed è pure pericolosa …

Un tempo l’informazione poteva controllare gli altri poteri: non era solo un diritto, ma una responsabilità.george-clooney

Ora invece non si fanno più le domande che contano.

GEORGE CLOONEY

dello scrivere e del parlare

21/10/2015

La lingua che amo è una lingua semplice e ingenua, uguale sulla carta come sulla bocca, una lingua succulenta e nervosa, breve e serrata, non tanto delicata e ben rifinita quanto veemente e brusca.

Montaigne

.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

ricchezza e povertà

02/10/2015

I poveri non hanno mai riconosciuto, né riconosceranno mai che sia giusto che gli uni se la godano continuamente, e gli altri digiunino e soffrano senza tregua.

L. TOLSTOI

 

ricchi e poveri

 

 


									

dei libri (… da leggere)

16/09/2015

libri1Comprate buoni libri e leggeteli; i migliori sono i più accessibili, e le ultime edizioni sono sempre le migliori, se gli editori non sono sciocchi, giacché possono avvantaggiarsi delle precedenti.libri1

CHESTERFIELD, Letters

libri1

della Natura

31/08/2015

IMG_5861

.

O natura, profonda e tranquilla, tu ignori il bene e il male e lasci l’uomo nella sua infinita miseria. Tu crei il bisogno, l’istinto, l’appetito, per cui il forte mangia il debole e il grande mangia il piccolo. Che importa! Nascete, andate, formicolate per la tomba.

VICTOR HUGO, Les chatiments

della principale preoccupazione

24/08/2015

Bruce_Chatwin_1

.

Perdere il passaporto era l’ultima delle mie preoccupazioni, perdere un taccuino era una catastrofe.

Bruce Chatwin

la saggezza di Giulio

21/08/2015

.

Amo il tradimento, ma odio il traditore.

GIULIO CESARE

.

giulio_cesare


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 80 follower