Archive for the ‘Della Donna’ Category

Ovidio: del giusto operare e della donna

14/01/2016

Amiche mie carissime, forse Ovidio (Publio Ovidio Nasone: Sulmona 43 a.C. – Tomi 18 d.C.) non vi amava così come spesso vien detto. Di lui si ricorda che disse:

Publio_Ovidio_NasoneRestituisci sempre ciò che ti è stato dato in pegno, rispetta sempre religiosamente i patti, astieniti dal commettere frodi e conserva le mani pure dai delitti: solo le donne, se hai senno, ingannale pure impunemente. Nei loro confronti infatti la lealtà è una colpa più vergognosa di qualsiasi inganno. Inganna queste ingannatrici: razza in gran parte scellerata, cadano nei lacci che esse stesse hanno teso.

Annunci

dall’Argentina: Mempo Giardinelli

04/01/2016

spiaggiabiancaQuando non trovo l’amore,

quando lo cerco e mi sfugge,

quando lo prendo e lo lascio andare,

il mio cuore è un paese vuoto, terra rasa.

E’ una pagina bianca, zero assoluto,

irrefutabile nulla.

E’ proprio l’8 Marzo

08/03/2015

canegatto

Milano oggi, una bella giornata di sole, quasi primavera

mimosa2

mimosa5

 

a_caneinviaggio

banzai43

Un altro 8 Marzo …

07/03/2015

mimosinbocca

giallomimosa

dalla Spagna: Rafael Alberti

22/02/2015

Se partissi, amante mia,

se io partissi,

se partissi per non tornare,

amante mia,

l’aria mi porterebbe,

amante mia,

da te.

Rafael Alberti

(San Rafael / Sierra de Guadarrama)
.
sierra_de_guadarrama


 

dalla Russia: Anna Achmatova

20/09/2014
da "IL PRODIGIO DELLE COSE"

S’è offuscata sul cielo la lacca turchina

E più distinto è un canto d’ocarinapablo-picasso-nudo-in-blu-1902-circa

Si tratta d’un piffero d’argilla,

Non ha motivo di lamentarsi tanto.

Chi le ha raccontato i miei peccati,

E perché mi perdona? …

Di tra la chioma arruffata d’un ontano

Il sole obliquo illumina la terra.

Alla donna con amorevole congiungimento

24/05/2014

L’efferatezza dei delitti contro la donna non conosce tramonto, non conosce tregua.

Prendo allora a prestito la figura della moglie (o della compagna) in quanto al centro dell’evoluzione femminile, tra la prima giovinezza e la maturità, e dedico a tutte le donne una delle più belle poesie, a mio giudizio, dedicate al “pianeta donna”, l’ “altra metà del cielo”.

La poesia ha titolo “Una dedica a mia moglie”ed è stata scritta da Thomas Stearns Eliot

.

UNA DEDICA A MIA MOGLIE

. maschera

.

A cui devo la gioia palpitante

Che tiene desti i miei sensi nella veglia,

E il ritmo che governa il riposo nel sonno,

Il respiro comune

 

Di due che si amano, e i corpi

Profumano uno dell’altro,

Che pensano uguali pensieri,

E non hanno bisogno di parole

E si sussurrano parole

Che non hanno bisogno di significato.

 

L’irritabile vento dell’inverno non potrà gelare

Il rude sole del tropico non potrà mai disseccare le rose

Nel giardino delle rose che è nostro ed è nostro soltanto

Ma questa dedica è scritta affinché altri la leggano:

Sono parole private che io ti dedico in pubblico.

.

giovaniamici

 

Festa della mamma

11/05/2014
A TUTTE LE MAMME, OGGI, QUALCHE PENSIERO IN PIU’

gruppodamici

Tra tutte le donne, non c’è di vero che nostra madre

M. BARRES

La maternità è la ragion d’essere della donna, la sua funzione, la sua gioia, la sua salvaguardia

A. DAUDAT

Madri, siete voi che avete in mano la salvezza del mondo.

L. TOLSTOI

. biciclette

IMMAGINE COPIATA DA GOOGLE

8 Marzo 2014 W la Donna

08/03/2014

mimosa2

A Voi tutte,

DONNE,

una sola parola

 

mimosa3

GRAZIE

mimosa1

banzai43

Ci risiamo

21/12/2013

Image

Ci risiamo.

Eccoci ad un altro Natale. Ad esso seguirà un nuovo Capodanno.

Chiunque abbia coscienza sociale non potrà essere felice sino in fondo. 

Se portato a guardare in casa propria (l’Italia) per le difficoltà del nostro Paese immerso in una povertà che avanza, stanco di promesse mancate e con tanta voglia di normalità. Che strano parlare di “normalità” quasi fosse un dono e non un diritto.

Se con l’occhio rivolto al mondo: per gli ammazzamenti perpetrati in molte Nazioni, per le mancate promesse di democrazia, lo sfruttamento  generalizzato con particolarità per quello minorile, le violenze sull’altra metà del cielo, le nuove tensioni internazionali e …… tante altre tristissime situazioni.

Che tipo di auguri fare, allora? Nessun augurio. Sappiate coltivare, come anch’io farò, la speranza di tempi migliori. E’ tutto.

Affettuosamente Vostro

banzai43

Image