dei politici e della politica

A tutti gli amici lettori ecco alcuni frammenti del pensiero di Eraclito, filosofo di Efeso

“Agli uomini sfugge quello che fanno da svegli proprio come dimenticano ciò che sognano dormendo.” 

“Spesso gli uomini odono ma non intendono, come i sordi. Per loro vale il famoso detto: “son qui ma sono via.”

“Il popolo deve battersi per la legge come si batterebbe per la difesa delle mura della sua città.”

“Gli elementi contrastanti si accordano e da ciò che discorda deriva la più bella armonia.”

Una Risposta to “dei politici e della politica”

  1. Caterina Milanesio Says:

    Parole sagge, come tutte quelle dei filosofi! In effetti, tra le altre cose, uno dei grandi problemi del nostro tempo è proprio l’incapacità di ascoltare gli altri. E’ più facile ascoltare se stessi, urlare forte per coprire la voce degli altri. Non esiste più la parola data. Si dice una cosa, ma poi si fa tutt’altro. Nessuno ha più voglia di sforzarsi per creare armonia, ormai c’è abitudine a sentire suoni dissonanti e non ci si fa più caso. Così il mondo va a rotoli e ben pochi fanno qualcosa per salvarlo.

    https://viracconto1.blogspot.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: