delle passate e delle attuali difficoltà

.

Cicerone, all’avvicinarsi della fine della repubblica romana, pare abbia sottolineato le difficoltà del momento con una frase che i posteri continuano a ricordare:

“Mala tempora currunt sed peiora parantur”

“Corrono brutti tempi, ma se ne preparano di peggiori”

Ed oggi l’Italia, anzi l’intero mondo, sta sperimentando non poche difficoltà con privazioni e lutti e paure. Auguriamoci che la situazione non s’aggravi ancor più, che i patimenti finiscano, i dolori s’acquietino, il sorriso ritorni. Speriamolo e si faccia tutti la propria parte.

In amicizia. Buona Pasquetta.

 

 

 

banzai43

 

 

Una Risposta to “delle passate e delle attuali difficoltà”

  1. Caterina Milanesio Says:

    Speriamo davvero che la pandemia finisca al più presto, ma temo che senza vaccino non riprenderemo le nostre abitudini per un bel po’, senza contare contagi e vittime. Un abbraccio!

    https://viracconto1.blogspot.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: