dell’ozio

.

“Ove l’ozio signoreggia, ivi non riluce raggio d’ingegno, ivi non vive pensiero di gloria e d’immortalità, ivi non apparisce né immagine, né pur mostra o vestigio alcuno di virtù.”

Torquato Tasso

Orazione per l’apertura dell’Accademia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: