dall’Italia: Dacia Maraini

……se non vieni stasera

 

Dacia

 

.

.

.

.

.

.

se non vieni stasera

so che è per vendetta

hai la memoria lunga

come un serpente

e la lingua dolce

come un sorbetto

da "Viaggiando con passo di volpe, 
Poesie 1983-1991

Tag: , , ,

Una Risposta to “dall’Italia: Dacia Maraini”

  1. ombreflessuose Says:

    Brava Dacia, i serpenti hanno anche lingua biforcuta
    Dolce sera, Banzai
    Un abbraccio da Mistral

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: