dalla Russia: Pasternàk

Amare gli altri è una pesante croce

Amare gli altri è una pesante croce.

Ma tu sei bella senza ghirigori,

ed il segreto della tua vaghezza

è l’enigma risolto della vita.

A primavera si sente il frullare dei sogni

ed il fruscio di novità e certezze.

Tu sei della stirpe di tali princìpi.

Come l’aria il tuo senso è spassionato.

E’ facile svegliarsi e veder chiaro,

spazzare dal cuore il pattume verbale

e vivere senza intasarsi in anticipo.

Tutto questo è una piccola scaltrezza.

1931  BORIS PASTERNAK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: