dell’uomo e della sua vita

Amici miei, per i “Pensieri del giorno” oggi indagheremo l’uomo con la saggezza di Sallustio (Gaio Sallustio Crispo, Amiterno 86 a.C. – Roma 35 a.C.)
.

(grafica banzai43)

Poiché la vita concessa all’uomo è breve, bisogna che ognuno operi in modo da rendere il più duraturo possibile il ricordo che lascia di sé.

Ai potenti riescono più sospetti i valenti che gli inetti: il merito altrui, infatti, è per loro causa di continua paura.

Nella infinita serie di possibilità che si offrono a ognuno, è l’inclinazione naturale che addita a ciascuno la sua strada.

Taluni pensano che commettere ingiustizie sia il solo modo di esercitare il potere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: