Archive for giugno 2011

Essere o non essere …

27/06/2011

Il vincente è sempre parte della risposta,

il perdente è sempre parte del problema;

Il vincente ha sempre un programma,

il perdente ha sempre una scusa.

Il vincente dice “lascialo fare a me”,

il perdente dice “non è compito mio”.

Il vincente vede una risposta per ogni problema,

il perdente vede un problema per ogni risposta.

Il vincente vede un green accanto a ogni buca di sabbia,

il perdente vede due o tre buche vicino a ogni green.

Il vincente dice “può essere difficile, ma è fattibile”,

il perdente dice “potrebbe essere fattibile, ma è troppo difficile”.

SII UN VINCENTE!

 

 

Annunci

dei pensieri e del loro affogamento

15/06/2011


Se pensate

di affogare i vostri problemi

nell’alcol,

tenete presente che

certi problemi

sanno nuotare

benissimo.

Robert Musil

 

 

Rieccomi, ancora vivo

12/06/2011

Amici miei rieccomi.

In realtà sto per tornare.

Il lavoro, molto, un poco di pigrizia e di stanchezza e la morte, improvvisa, di una persona non parente, ma a me molto cara ugualmente, m’hanno tenuto lontano dal blog.

Oggi ritorno, solo per un attimo, per invitare TUTTI a recarsi al voto per i referendum. E’ una delle poche occasioni che abbiamo di sperimentare la “democrazia diretta”. Non perdiamo l’occasione.

Non sto facendo propaganda né per i SI né per i NO. Cerco solamente di propagandare un poco la LIBERTA’: di pensiero, d’intrapresa, di giudizio, di responsabilità, di critica … e di tant’altre cose ancora.

I Milanesi avranno, ricordo a tutti, 9 schede: 4 per i quesiti nazionali e 5 per quelli locali.

Facciamo due passi sino ai seggi, esercitiamoci alla Democrazia ed alla Libertà. Ricordiamoci di essere italiani, cittadini di una città composta da tutta l’Italia, il nostro bellissimo e martoriato Paese.

Un saluto a tutti. Vi lascio con il gonfalone della mia Milano e delle sue sei storiche porte. Buona domenica a tutti.

  

banzai43