dell’invidia

L’invidia è una specie di lode.

J. Gay, FABLES

L’invidia è la passione più brutta, più tormentosa, più vergognosa che possa contaminare il cuore dell’uomo. L’invidioso sentendosi turpe e meschino appetto agli altri, e inetto nel tempo medesimo a togliersi di dosso e la turpitudine e la  meschinità, vive in guerra e in angoscia continua con sé e con gli altri.

G. Giusti, EPISTOLARIO

Che cosa è l’uomo che invidia l’altro uomo, se non una miseria che invidia un’altra miseria?

A. Graf, ECCE HOMO

 


 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: